Società Agricola TERRA VIVA

ci trovate a circa 5 chilometri dal centro di Belluno, in direzione Agordo, poco dopo il bivio per Sois si svolta a destra seguendo le indicazioni per il RISTORANTE CUCINA BONAI (ora chiuso) e si prosegue fino all'inizio della strada bianca.

Tel: 320 0289807 (Gerhard) 349 8763869 (Manuel) - e-mail: terravivabelluno@gmail.com

Facebook: Terra Viva Belluno - terravivabell1.blogspot.com

Terra viva è un'azienda agricola, fondata dall'agronomo e alimentarista Gerhard Kuehl e da suo fratello Manuel nell'aprile 2014, che nasce da una presa di coscienza dei soci fondatori dell'importanza dell'alimentazione e con lo scopo di fornire prodotti sani, non solo non trattati, ma con proprietà nutrizionali e organolettiche superiori.

Ciò si può ottenere seguendo i principi della coltivazione biologica-organica e


dedicando una particolare attenzione alla cura del suolo, arrivando con pazienza e dedizione ad un terreno con un suo equilibrio ecologico dove l'uomo collabora con gli organismi naturali per indirizzare opportunamente i processi, da qui il nome: TERRA VIVA

I principali prodotti che potete trovare secondo la loro stagionalità sono: Fagioli (Lamon IGP e Gialet Presidio Slow Food), Zucca Santa Bellunese, Piselli (Lavadino, Fava, etc), Cappucci, Pomodori, Zucchine, Peperoni, Cetrioli, Insalate, Radicchi, Cavolo Nero e Riccio, Bietole da costa, Rape rosse, Patate, Finocchi, Cipolle, Aglio, Mele, More.

TERRA VIVA si pone come missione aziendale:

– fornire alla comunità locale alimenti vegetali sani, freschi, di stagione, in filiera corta, a prezzo accessibile;

– tutelare il territorio a partire dalla fertilità dei propri terreni agricoli adottando i principi della coltivazione organica e sinergica;

– contribuire al recupero e al mantenimento di varietà locali:

– porsi come punto di incontro e di scambio anche in termini di conoscenze per la promozione di una alimentazione sana e di una agricoltura ecocompatibile fino alla diffusione di tecniche che permettano l'auto-produzione consapevole da parte della popolazione locale;

– l'apertura a iniziative di agricoltura sociale.

 

I sistemi di coltivazione adottati puntano ad un controllo naturale, sfruttando gli equilibri biocenotici, dei problemi fitosanitari e allo sviluppo pertanto di piante ricche di risorse antiparassitarie endogene, che si estrinsecano in composti chimici quali fenoli, antociani, terpeni, fitosteroli, che conferiscono al prodotto proprietà nutraceutiche e organolettiche di pregio.

La ricerca del mantenimento e incremento della biodiveristà si concretizza oltre che con le scelte delle varietà coltivate, incluse le varietà antiche, con la cura delle erbe spontanee e con la prudente introduzione di speci coltivate provenienti da altri habitat.

 

TERRA VIVA è

- associata al Consorzio del Fagiolo di Lamon,

- associata ai Produttori del Fagiolo Gialet della Valbelluna – Presidio Slow Food,

- custode di sementi antiche e aderisce ai progetti di Coltivare Condividendo,

- certificata biologica con ICEA (attualmente al termine della conversione).