Azienda Agricola Enrica Balzan

Via Campo, 1   32026 – Mel (BL) Tel +39 3462461394

email: enrica.balzan@gmail.com

Facebook: Azienda agricola Enrica Balzan

L’AZIENDA

Mi avvicino all’agricoltura un po’ per caso, per il desiderio di

avviare una mia propria attività.

Dopo alcuni anni di riflessioni e progetti, apro finalmente la mia azienda agricola nel 2014.

 

Fin da subito scelgo di coltivare senza l’uso di prodotti chimici e di lavorare nel modo più sostenibile possibile.

A luglio 2015 avvio il processo di certificazione biologica con l’ente certificatore ICEA.

 

La superficie aziendale, divisa tra Mel e Trichiana, è di circa 1,5 ettari, di cui è coltivato poco meno di un ettaro: circa

5000 mq di terreno sono dedicati alla coltivazione del melo,

circa 4000 mq sono dedicati alle orticole, tra le quali prediligo tipologie e varietà locali come la zucca santa bellunese, il fagiolo gialét della Valbelluna, il fagiolo bala rossa, ecc.


LA COLTIVAZIONE DEL MELETO

Ho scelto solo varietà resistenti, cioè piante in grado di difendersi dalla ticchiolatura, la principale malattia fungina del melo. Inoltre ho installato una particolare rete antinsetto che protegge le piante dall’attacco della carpocapsa (il principale parassita del melo), dalla grandine e dai danni causati da altri insetti o uccelli.

Utilizzo solo fertilizzanti naturali, soprattutto letame ben maturo, e prodotti fitosanitari naturali. Controllo costantemente le piante per intervenire solo se è strettamente necessario e sono sempre alla ricerca dei prodotti di difesa che abbiano il minore impatto possibile sull’ambiente. Cerco di mantenere alto il livello di biodiversità sfalciando il prato a file alterne per non distruggere la biofauna presente, la quale è spesso una preziosa alleata.

 

LA COLTIVAZIONE DELLE ORTICOLE

Ove possibile, adotto le aiuole permanenti per ridurre al minimo le lavorazioni meccaniche sul terreno. Inoltre, per non impoverire il terreno e non favorire lo sviluppo di patologie, applico sempre la rotazione colturale, cioè ogni anno sposto gli ortaggi in modo da non coltivare mai la stessa tipologia sullo stesso posto. Faccio uso solamente di fertilizzanti naturali oppure adotto la pratica del sovescio.

 

I PRODOTTI

In azienda si possono trovare mele e ortaggi acquistabili previa prenotazione. Le mele sono disponibili dal mese di settembre fino ad esaurimento. Gli ortaggi variano in base all’andamento stagionale e alle scelte di coltivazione che ogni anno possono variare. I prodotti che si trovano

principalmente sono: piselli nel mese di giugno, fagiolini da luglio a settembre, fagioli freschi bala rossa ad agosto/settembre, fagioli secchi (varietà bala rossa o gialét) quasi tutto l’anno o

comunque da ottobre in poi, zucche da ottobre fino ad esaurimento, patate da settembre fino ad esaurimento, cipolle da agosto/settembre fino ad esaurimento, ecc.